1943-1945: l’Italia in camicia nera

Il libro à acquistabile da:

Squadristi in camicia nera in partenza in treno per Roma. 29-30 Ottobre 1922

"1943-1945: l’Italia in camicia nera. Storia e costume dall’Italia fascista alla Resistenza" di Patrizia Zangla è un affresco storico multiforme dell’Italia nel precipizio della Seconda guerra mondiale, la biografia della nostra nazione negli anni drammatici del Fascismo e della Liberazione.
L’accurata ricostruzione del triennio 43-45 procede attraverso l’analisi dei procede attraverso l’analisi dei grandi eventi e di episodi periferici, significativi, ma sconosciuti ai più. Una narrazione volta a ragionare su cosa sia stata la dittatura e cosa ancora rappresenti nella storia del nostro Paese, per recuperare l’identità storica e comprendere che la democrazia raggiunta è tuttora un bene da preservare.

Dopo tanti testi storici, tante testimonianze, diari e saggi, Patrizia Zangla ha dedicato agli stessi anni, ha scelto di tornare su quei decenni della nostra Storia, perchè "si sbaglia a ritenerlo un capitolo chiuso", in quanto "il Novecento rivela la presenza di tanti fili sottili che si snodano da quegli anni." E , dunque, tentare di riannodarli serve ad andare avanti nella comprensione e contribuisce al "recupero identitario" di un popolo e di una Nazione. Un obiettivo ambizioso, ma Patrizia Zangla riesce nella sfida di catturare l’attenzione con un racconto-collage che si fa leggere come un romanzo. Un intreccio di microstorie che si snoda dentro la grande Storia, che mette in risalto aspetti poco conosciuti mentre ne descrive minutamente altri, importanti più per il costume che per la cronaca ma, forse proprio per questo, più significativi di quel periodo e di "ciò che eravamo". Interessanti i riferimenti al ruolo delle donne, da una parte e dall’altra. Da coloro che entrarono a vario titolo nella vita del duce, a coloro che presero le armi o svolsero soltanto ruoli da staffetta durante la resistenza, fino a quelle donne che vennero costrette dalla dittatura a pagare prezzi altissimi per il solo fatto di essere donne in quegli anni, bui e tormentati. Da non dimenticare.
Tratto dall’intervista di Silvana Mazzocchi a Patrizia Zangla, Rubrica Passapaola, Repubblica.it

 

1943-1945: l’Italia in camicia nera
Storia e costume dall’Italia fascista alla Resistenza


Prefazione pag. 11
Nota al testo pag. 16

I PARTE
8 SETTEMBRE 1943
... Son Camicia Nera pag. 21
Miti da melodramma pag. 52
Il mussolinismo pag. 76
Moda e modi pag. 97
Il consenso pag. 115
La crisi della rivoluzione fascista pag. 141
Il giallissimo pag. 153
La rinascita antifascista pag. 181
Il potere ritrovato pag. 210
Le forme di resistenza e la compromissione
degli intellettuali pag. 216
Intanto in Germania? pag. 234
E la Santa Sede? pag. 237
Le stragi pag. 252
Uomini e donne nella guerriglia pag. 278

II PARTE
25 Aprile 1945
Il prezzo della Liberazione, le violenze alle donne pag. 299
Hitler, l’allievo sottovalutato pag. 312
Collaborazionismo o protezione? pag. 343
Le amnesie del duce sull’antisemitismo pag. 357
L’antisemitismo fascista pag. 372
Il fuggiasco pag. 401
La dinamica smagliata dell’esecuzione di Mussolini e di Claretta Petacci pag. 421
L’illusione di Milano pag. 447
Il tiranno non fa più paura pag. 455
Bibliografia pag. 491
Bibliografia fascista pag. 503

Liberazione. Si balla per festeggiare e dimenticare. Milano, aprile 1945

È un saggio avvincente dallo stile fluido e ricco. Un’ indagine critica e attenta che con un taglio nuovo nell’impostazione e nell’accostamento delle fonti storiche rigorosamente esaminate fa il punto delle diverse interpretazioni storiografiche.
Dall’orrore e l’ambiguità della macchina dittatoriale all’asprezza della guerra civile, la penna della storica tratteggia il Ventennio attraverso note personalità e volti anonimi, indaga con ‘sguardo femminile’ le vicende della storia, consegnando il ritratto maschile e femminile degli italiani in camicia nera

L’Autrice ne discute con Maria Chiara Acciarini.

Presentazione del saggio storico di PATRIZIA ZANGLA “1943-1945: l’Italia in camicia nera” Storia e costume dall’Italia fascista alla Resistenza.

CAPO D’ORLANDO (MESSINA ) PROMOSSA DA COMUNE DI CAPO D’ORLANDO e BIBLIOTECA COMUNALE - 30 aprile

SAN PIERO PATTI (MESSINA) PROMOSSA DAL: COMUNE DI SAN PIERO PATTI e CIRCOLO DELLA LETTURA - 24 aprile.

Il SAGGIO di PATRIZIA ZANGLA nella BIBLIOTECA DEL SENATO DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Patrizia Zangla riceve il Premio della Giuria al PREMIO INTERNAZIONALE CITTA’ di CATTOLICA, ’’L’OSCAR della LETTERATURA ITALIANA’’ - 18 aprile 2015

SALONE DEL LIBRO "Più libri più liberi" (XIV Edizione) Palacongressi EUR 4 - 8 DICEMBRE 2014 ROMA

ANZIO - Villa Sarsina, 4 Dicembre 2014

1943-1945: Italia in camicia Nera Vienna 2015

I SAGGI DI PATRIZIA ZANGLA OLTREOCEANO (TERMINAL MILAZZO)

I SAGGI DI PATRIZIA ZANGLA OLTREOCEANO (la Città di Milazzo Blog)

Patrizia Zangla (Author of 1943-1945) - Goodreads

Ventennio fascista - Ricerca - RCS Libri

70 anni dalla Liberazione - LeggoLibri.it

Patrizia Zangla - ALTRI RICONOSCIMENTI

I saggi della scrittrice Patrizia Zangla sbarcano negli Stati Uniti (24 live)

Patrizia Zangla intervistata dalla Repubblica

"Patrizia Zangla si aggiudica il Premio Internazionale Nuove Lettere", CULTURA, 17 Novembre 2014, 24live.it

Patrizia Zangla ricostruisce l’ultimo triennio della dittatura, "L’Italia in ’camicia nera’ in libreria", 1 Dicembre 2014, ansa.it

Classifica dei libri sul fascismo più venduti. Gennaio 2015

Gennaio 2015 : nella classifica nazionale IBS dei libri sul fascismo e nazismo più venduti "1943-1945: l’Italia in camicia nera " figura al terzo posto.

"Patrizia Zangla, un successo continuo: premiata con l’"Oscar della Letteratura"

Recensione: "1943-1945: L’Italia in camicia nera di Patrizia Zangla (Leone Editore)"

LIBRI: Il SAGGIO di PATRIZIA ZANGLA nella BIBLIOTECA DEL SENATO DELLA REPUBBLICA ITALIANA.

1943-1945: L’ITALIA IN CAMICIA NERA - PATRIZIA ZANGLA (SOLOLIBRI.net)

Il saggio è stato acquisito dalla Biblioteca dell’Università Federico II di NAPOLI

La recensione di Graziella Gaballo in QUADERNO DI STORIA CONTEMPORANEA SEMESTRALE DELL’ISTITUTO PER LA STORIA DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETA’ CONTEMPORANEA “CARLO GILARDENGHI”, N.59, Ed. Falsopiano Alessandria 2016

Comunicato stampa."Patrizia Zangla riceve il Premio della Giuria al PREMIO INTERNAZIONALE CITTA’ di CATTOLICA, ’’L’OSCAR della LETTERATURA ITALIANA’’ "

Patrizia Zangla riconoscimenti e uscita del nuovo saggio: "La Zangla rilegge il Ventennio", La Gazzetta del Sud, CULTURA E SPETTACOLI IN SICILIA, 11 Dicembre 2014

"Il libro della Zangla nella top ten IBS", La Gazzetta del Sud, CULTURA E SPETTACOLI IN SICILIA, 25 Gennaio 2015

"Il Premio della Giuria a Patrizia Zangla", La Gazzetta del Sud, Cultura e Spettacoli in Sicilia, 5 Aprile 2015


Intervista a Patrizia Zangla, Canale Italia, Padova.

C.F. ZNGPRZ64T56H786R | info@patriziazangla.it