Home
Patrizia Zangla

PATRIZIA ZANGLA
saggista e storica, docente, giornalista pubblicista,
è nata a San Candido (Bolzano), dal 1990 vive a Barcellona Pozzo di Gotto in Provincia di Messina... LEGGI TUTTO

VISUALIZZA IL CURRICULUM

VAI ALLE PUBBLICAZIONI


È autrice di articoli specialistici e saggi storici, pubblicati sulle riviste culturali e quotidiani di seguito indicati.

Patrizia Zangla

Rivista semestrale di Storia e Cultura nata nel 1999
EDITRICE: Luigi Pellegrini Editore, Cosenza
DIRETTORE: Saverio Di Bella, Università di Messina
COMITATO SCIENTIFICO: Mario Centorrino, Piero Fantozzi, Santi Fedele, Pasquale Fornaro, Paolo Jedlowski, Luigi M. Lombardi Satriani, Marta Petricioli, Giovanni, Lombardo Giovanna Motta, Enrico Pisapia, Antonino Recupero, Domenico Scafoglio, Salvatore Tramontana.
Patrizia Zangla ha pubblicato in Incontri Mediterranei:

  • "Il mondo familiare e sociale della mafia attraverso le storie delle donne con la mafia e delle donne contro la mafia", Collana Donne e mafia, Incontri Mediterranei, Luigi Pellegrini, Cosenza 2002
  • "Appena ieri, l’antisemitismo un fantasma lontano?", Incontri Mediterranei, Luigi Pellegrini, Cosenza 2006
  • "Luigi Valli, l’intellettuale lontano dalla lectio democratica", Incontri Mediterranei, Luigi Pellegrini, Cosenza 2012
vai al sito
Patrizia Zangla

Il Centro Studi si occupa di storia delle mafie e di presenza mafiosa nella società odierna. La ricostruzione storica ubbidisce alle metodologie proprie delle scienze storiche. Le vicende legate all’attualità appartengono ovviamente alla cronaca.
DIRETTORE: Prof. Saverio Di Bella, Università di Messina.
COMITATO SCIENTIFICO: Dott. Placido Currò, Prof. Saverio Di Bella, Dott. Antonio Ingroia, Dott. Gaetano Rizzo Nervo, Prof. Mario Tedeschi.
Patrizia Zangla è la RESPONSABILE DEI PROGETTI EDUCATIVI
Suo il saggio:

  • "Il mondo familiare e sociale della mafia attraverso le storie delle donne con la mafia e delle donne contro la mafia", Collana Donne e mafia, in Incontri Mediterranei
vai al sito
Patrizia Zangla

Rivista semestrale di Storia e Cultura
DIRETTORE RESPONSABILE: Santo Coiro
DIRETTORE EDITORIALE : Carmelo Aliberti
COMITATO SCIENTIFICO: Giorgio Bàrberi Squarotti (Presidente onorario Università di Torino), Matteo Collura (giornalista - scrittore), Vittoriano Esposito (già Università dell’Aquila), Antonio Famà (Waterloo University - Canada), Jean Igor Ghidina (Università di Clermont-Ferrand, Francia), Antonino Grillo (Università di Messina), Dante Maffia (editore - scrittore), Giuseppe Rando (Università di Messina), Ennio Rao (North Carolina University, USA), Paolo Ruffilli (poeta - scrittore), Spiro Scimone (drammaturgo), Francesco Sframeli (attore - regista), Neven Usùmovic (biblioteca di Umago, Croazia), Nicolas Violle (Università di Clermont-Ferrand, Francia), Lucio Zinna (poeta - scrittore).
Patrizia Zangla ha pubblicato in Terzo Millennio:

  • "Le insidie del negazionismo storico", Terzo Millenio, 2009
  • "Donne al bivio. La scelta delle donne", Terzo Millennio, 2010
  • "Il lungo Risorgimento nelle interpretazioni critiche di ieri e di oggi", Terzo Millennio, 2011
Patrizia Zangla

Patrizia Zangla collabora alla pagina Cultura e Commenti della Gazzetta del Sud, occupandosi di argomenti di storia, costume e società
Sono articoli a carattere prevalentemente storico-culturale, ma anche commenti e riflessioni a carattere socio-politico da cui si evincono approfondimenti storici.
Particolare attenzione è dedicata alla cultura di Genere, ai problemi seri e drammatici (violenza, aborto, prostituzione etc.) e apparentemente frivoli (moda e costume) della donna in Occidente e della donna in Islam. Non mancano temi di più ampio respiro, dalla leggerezza dell’essere all’importanza della Filosofia.

vai al sito

C.F. ZNGPRZ64T56H786R | info@patriziazangla.it